Alessia Marcuzzi, ecco il motivo del suo addio a Mediaset

Alessia Marcuzzi,

Ormai è ufficiale: Alessia Marcuzzi ieri ha fatto sapere che non farà più parte della squadra di Mediaset. La conduttrice ha detto addio all’azienda di Cologno Monzese per dedicarsi un po’ alla sua vita. Di questo si è parlato anche nel corso della conferenza stampa tenutasi oggi alle 12:30 e dedicata ai palinsesti della rete.

Piersilvio Berlusconi, insieme a Mauro Crippa, Marco Paolini e Alessandro Salem, ha parlato della prossima stagione televisiva. Tra giornalisti Andrea Amato di TVZoom, come raccolto da TV Blog, ha chiesto all’amministratore delegato di Mediaset cosa è successo con Alessia Marcuzzi. Ecco la sua risposta:

«Ho grandissimo affetto nei suoi confronti. È lei che ha lasciato. Per noi Alessia è un’ottima conduttrice che ci piace. Banalmente: non siamo più soliti fare dei contratti di rete in esclusiva a prescindere dal prodotto che va in onda. Facciamo contratti a chi ha prodotti in onda».

Ha spiegato l’imprenditore, che sempre a proposito di Alessia Marcuzzi ha detto ancora:

«Alessia si è trovata senza un prodotto. Nella fase progettuale abbiamo parlato con lei di Scene da un matrimonio. Al di là della sua convinzione c’erano anche le sue questioni economiche. La domenica dobbiamo spendere poco. Magari a gennaio potrebbe essere in onda».

E riguardo alla possibilità di vederla magari a Le Iene: «La conduzione cambia. Davide Parenti lavorerà su personaggi che fanno parte del gruppo».

Che ci sia dunque una possibilità di rivedere Alessia Marcuzzi in futuro? Al momento non ci è dato saperlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le foto presenti su Stravip.it sono state in larga parte prese dal web e valutate d i pubblico dominio. Se i soggetti, gli autori, o i rispettivi proprietari avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo all indirizzo e-mail info@stravip.it, e saranno prontamente rimosse.