Che fine ha fatto Jason Priestley di Beverly Hills 90210

Che Fine Ha Fatto Jason Priestley Il Brandon Di Beverly Hills 90210

Che fine ha fatto Jason Priestley, l’attore che interpretava Brandon nella serie tv di successo Beverly Hills 90210? Brandon Walsh, fratello gemello di Brenda è il classico bravo ragazzo, studente modello, appassionato di giornalismo. Conquista i cuori di varie ragazze, ma la sua relazione più importante è la lunga storia d’amore con Kelly.

Jason Bradford Priestley è nato a Victoria, Canada, il 28 agosto 1969, attore, regista e produttore televisivo canadese naturalizzato statunitense, debutta nel 1986 nel film “Il ragazzo che sapeva volare”, facendo anche apparizioni in serie televisive come 21 Jump Street, MacGyver e In viaggio nel tempo. Jason ha raggiunto il successo con il ruolo di Brandon Walsh in Beverly Hills 90210, teen drama degli anni novanta.

Erano gli anni dei jeans Levi’s 501, di Winona Ryder e Johnny Depp, la tv trasmetteva Beverly Hills 90210, seguitissimo dagli adolescenti di quella che allora si chiamava la generazione X. Il bravo ragazzo della serie era Jason Priestley, che interpretava il gemello giudizioso, secchione e con il volto pulito. Uscito dalla serie all’inizio della nona stagione, si pentì subito della sua scelta.

Dopo quell’esperienza ha partecipato a svariati film per la televisione e a serie tv come “Tru Calling” dove interpreta Jack Harper, “Le cose che amo di te”, “Medium” e “Side Order of Life”. Dopo il 2010 è nel cast di due serie televisive, protagonista di “Call Me Fitz”, serie canadese in cui interpreta Richard “Fitz” Fitzpatrick, un donnaiolo che conduce una vita al limite, e personaggio ricorrente in “Haven”, serie di genere soprannaturale, in cui presta il volto a Chris Brody. Successivamente è nel cast di “Private Eyes”.

Ma che fine ha fatto Jason Priestley? Dopo un arresto, un brutto incidente e un periodo buio, Jason Priestley ha trovato il suo posto nel mondo dello spettacolo e ha una bellissima famiglia. Nel 2007 ha avuto una bambina, Ava Veronica, dalla moglie Naomi; nello stesso anno ha ottenuto la cittadinanza statunitense. Nel 2010 è diventato nuovamente papà di un bimbo di nome Dashiell Orson.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le foto presenti su Stravip.it sono state in larga parte prese dal web e valutate d i pubblico dominio. Se i soggetti, gli autori, o i rispettivi proprietari avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo all indirizzo e-mail info@stravip.it, e saranno prontamente rimosse.