Che fine ha fatto Olivia dei Robinson? L’attrice ieri e oggi

 Che Fine Ha Fatto Olivia Dei Robinson L'attrice Ieri E Oggi

Che fine ha fatto Olivia dei Robinson? Ricordiamo tutti la piccola Olivia Kendall nel celebre telefilm I Robinson, interpretata da Raven Symone. Nella serie è una bambina scherzosa, figliastra di Denise, figlia di Martin Kendall, avuta dalla sua ex-moglie. Aspira ad essere un personaggio famoso, ed è molto legata a tutti i Robinson.

E’ stata una delle sitcom più famose di tutti i tempi, con protagonista Bill Cosby nei panni di un medico affiancato da attori anche alle prime esperienze. Tra questi c’è l’attrice statunitense Raven-Symoné, che ha interpretato la giovanissima Olivia dal 1989 al 1992. Raven-Symoné Christina Pearman, questo il suo vero nome, è nata ad Atlanta nel 1985, è un’attrice, cantante, ballerina, produttrice televisiva, modella e comica.

Oltre ad aver interpretato Olivia, la Raven è stata protagonista dell’omonima serie tv di Disney Channel dove interpreta il personaggio di Raven Baxter, assieme ad Anneliese van der Pol, Orlando Brown e Kyle Massey. Ha recitato in vari film come
Una canzone per le Cheetah Girls e Il dottor Dolittle. Oltre a recitare da attrice ha intrapreso la carriera da cantante, pubblicando 9 album in totale, 5 da solista e 4 con il gruppo The Cheetah Girls.

Ma che fine ha fatto Olivia dei Robinson? La sua carriera cinematografica continua, e anche quella televisiva, l’attrice ha alle spalle diverse serie tv negli Stati Uniti, la più recente è The Bold Type.

Dopo il coming-out del 2013, l’anno scorso la piccola dei Robinson, ha pubblicato su Instagram gli scatti del suo matrimonio segreto con la compagna Miranda Maday.
“Ho sposato una donna che mi capisce, quando sono nervosa e quando sono felice, quando faccio colazione o lo spuntino di mezzanotte, sul palco e a casa. Ti amo, signora Pearman-Maday”, ha scritto l’attrice.

Un matrimonio celebrato in gran segreto, una cerimonia con pochi intimi dopo sette anni dal coming-out, grazie all’entrata in vigore della legge che legalizza le unioni fra persone dello stesso sesso nei due Stati americani del Rhode Island e del Minnesota. “Posso finalmente sposarmi. Grazie Governo, sono così fiera di te”, aveva scritto Raven Symone.