Vai al contenuto

Che fine ha fatto Pia Zadora? La cantante Ieri e oggi

Che Fine Ha Fatto Pia Zadora

Che fine ha fatto Pia Zadora? Celebre interprete della canzone When the Rain Begins to Fall, cantata in coppia con Jermaine Jackson negli anni ottanta.

Pia Zadora, nome d’arte di Pia Alfreda Schipani (Hoboken, 4 maggio 1954), è un’attrice e cantante statunitense, di origini italiane e polacche. Sua madre ha lavorato come supervisore del guardaroba teatrale per le produzioni di Broadway, la Metropolitan Opera e la New York City Opera mentre suo padre era un violinista prolifico.
Dopo una carriera in gran parte infruttuosa come attrice, durante la quale è apparsa in diversi film stroncati dalla critica, ha riscontrato un notevole successo come cantante.

Originaria del New Jersey, Pia è cresciuta in una famiglia che l’ha incoraggiata a nutrire aspirazioni artistiche. Ha iniziato a recitare sul palco ed è apparsa in varie opere teatrali, alcune delle quali erano produzioni di Broadway.
Nel 1964, ha fatto il suo debutto cinematografico in “Santa Claus Conquers the Martians”. Negli anni seguenti, è apparsa in diversi film di basso livello e alla fine ha deciso di smettere di recitare e concentrarsi invece sulla sua carriera musicale.

In qualità di cantante, il suo nome è legato soprattutto alla canzone When the Rain Begins to Fall, cantata in coppia con Jermaine Jackson nel 1984 ed inserita nella colonna sonora del film Rock Aliens. Il suo primo singolo è stato invece Come Share My Love, pubblicato nel 1978, e il suo primo album, Pia, è stato pubblicato nel 1982. In totale, gli album pubblicati da Pia Zadora sono stati nove, l’ultimo dei quali, la raccolta The Platinum Collection, risale al 1993.
Pia Zadora si è sposata tre volte: con Meshulam Riklis (1977 – 1993), da cui ha avuto due figli, e con il regista e sceneggiatore Jonathan Kaufer (1995 – 2001), dal quale ha avuto un figlio, Jordan Maxwell. Dal 2005 è sposata con Michael Jeffries.

Ma che fine ha fatto Pia Zadora? Nel giugno 2013, Pia Zadora è stata arrestata dopo una lite con suo figlio, Jordan, che all’epoca era un adolescente. Successivamente è stata accusata di violenza domestica e coercizione. La cantante ha ammesso di aver bevuto alcolici prima dell’alterco, e il presidente del tribunale le ha ordinato di “rimanere fuori dai guai per un anno, sottoporsi a una consulenza per il controllo degli impulsi e stare lontano dall’alcol”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.