Che fine ha fatto Pinocchio? Andrea Balestri Ieri e Oggi

Che Fine Ha Fatto Pinocchio Andrea Balestri Ieri E Oggi
Che fine ha fatto Pinocchio, il bambino protagonista de Le avventure di Pinocchio di Luigi Comencini del 1972? L’attore è Andrea Balestri e ha interpretato il personaggio di Pinocchio, il celebre burattino, nello sceneggiato televisivo della RAI “Le avventure di Pinocchio” diretto da Luigi Comencini, affiancato dagli attori del calibro di Nino Manfredi, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Gina Lollobrigida e Ugo D’Alessio, nonché l’attore e regista Vittorio De Sica.

Andrea Balestri è nato a Pisa il primo settembre 1963, dopo aver lavorato allo sceneggiato come protagonista principale nel ruolo del bambino burattino, ha continuato la carriera cinematografica come attore bambino in altri film: Torino nera di Carlo Lizzani, con Bud Spencer e Domenico Santoro; la commedia per ragazzi Kid il monello del West, premiato nel 1976 al Giffoni Film Festival per la migliore sceneggiatura; Furia nera, del regista Demofilo Fidani.

Negli anni ’80, dopo queste esperienze da attore bambino, inizia a lavorare con esperienze in campi diversi: piastrellista, muratore, carrozziere, impiegato in un supermercato e come operatore ecologico.
Dal 2000 in poi torna a farsi rivedere come ospite in diverse trasmissioni televisive raccontando il suo successo iniziale e le altre esperienze cinematografiche. Oltre ad aver pubblica il libro autobiografico “Io, il Pinocchio di Comencini”, in cui descrive la sua esperienza svelando i luoghi del set e i rapporti con gli altri attori del film, ha girato due cortometraggi e partecipato al film “Faccia di Picasso” di Massimo Ceccherini con un cameo.

Ma che fine ha fatto Pinocchio, il bambino attore e com’è oggi Andrea Balestri? La sua attività artistica è continua in teatro con lo spettacolo Pinocchio racconta Pinocchio, in cui l’attore racconta, con proiezioni di filmati inediti e foto prese dal suo archivio personale, la sua avventura, le curiosità, gli aneddoti, le location dello sceneggiato RAI di Luigi Comencini (come “un omaggio al regista e agli attori”).

Inoltre ha prodotto una miniserie divertente, un nuovo Format TV dal titolo “In Cucina con Pinocchio”, scritta e diretta con la sua compagna, e interpretata da lui e dagli attori della sua Compagnia Teatrale trasmessa su Granducato TV.