Edoardo Vianello confessa il suo dramma in tv

Edoardo Vianello Confessa Il Suo Dramma In Tv
Edoardo Vianello confessa al programma “Storie Italiane”, il suo dramma. Il cantante si sfoga in tv durante l’intervista rilasciata ad Eleonora Daniele.

Vianello ha voluto ricordare Susanna, sua figlia, morta nelle primavera dello scorso anno per un tumore, in lacrime il cantante ha spiegato: “È stata una cosa del tutto inaspettata, perché non c’erano stati segnali. Non pensavo che potesse arrivare una catastrofe così pesante nella mia vita”, confessa.

“È una cosa difficilissima da mandare giù”, ha svelato.  Edoardo Vianello confessa: “La sento sempre con me. Aspetto la sua telefonata, mi chiamava spesso. Ultimamente ci vedevamo in occasione delle partite di calcio”, ricorda.

“Mia figlia Susanna era romanista come me, perciò grazie alle partite ci vedevamo ogni settimana”, ha aggiunto. E ancora: “Essendo morta all’inizio della pandemia, faccio finta che sia proprio colpa della pandemia. Fingo che sia tutto come prima d’altra parte questo è l’unico modo per sopravvivere”, conclude Vianello in un racconto che arriva dritto al cuore. Infine parla del nipote e dichiara: “ Ha 23 anni, ci dà la forza di andare avanti”.

Eleonora Daniele quindi ha mandato un abbraccio virtuale ad Edoardo Vianello, in segno di vicinanza: “Ti vogliamo bene” ha commentato alla fine del collegamento la conduttrice.