Elliot Page divorzia dalla moglie Emma Portner

Elliot Page Divorzia Dalla Moglie Emma Portner
Elliot Page divorzia da Emma Portner, la coppia si era sposata in segreto nel 2018, ma ora ha avviato le pratiche di divorzio. L’attrice Page è diventata popolare con il personaggio principale nel film “Juno” e per la serie televisiva “The Umbrella Academy”.

Ad inizio dicembre Elliot Page ha fatto coming out come persona transgender, e di aver cambiato il suo nome da Ellen a Elliot pubblicando un primo selfie su Instagram, e ringraziando chi l’ha sostenuta: “Dal profondo del mio cuore, grazie. Il vostro amore è stato per me il regalo più grande. Cercate di stare al sicuro. Siateci sempre l’uno per l’altra”, chiedendo a chi ne abbia le possibilità di supportare Transanta e Trans Lifeline, due pagine Instagram che riuniscono volontari per supportare le persone vittime di abusi, psicologici o fisici”. Quando ha deciso di rendere pubblico il suo coming out ha ricevuto molta vicinanza dal mondo dello spettacolo.

Elliot Page divorzia da Emma Portner, anche se la coppia era separata dalla scorsa estate, la moglie aveva sostenuto la sua scelta e aveva espresso la sua vicinanza con un post su Instagram.

Già nel 2014 in occasione del giorno di San Valentino l’attrice aveva scelto di fare coming out a Las Vegas, durante la conferenza di “Time to Thrive”, che sostiene i diritti Lgbt: “Sono qui oggi perché sono gay e perché forse posso fare la differenza” aveva detto. “Sono qui per aiutare gli altri ad avere una vita più semplice e più serena. Sono stanca di nascondermi e mentire”. Era il 14 febbraio 2014 e nel giro di poche ore il video del suo discorso aveva fatto il giro del mondo, da allora non ha mai smesso di impegnarsi diventando un simbolo per la lotta dei diritti lgbt+.

Elliot Page ed Emma Portner in un comunicato spiegano il motivo della separazione: “Dopo molta riflessione siamo arrivati alla difficile conclusione del divorzio che segue la nostra separazione della scorsa estate proviamo un profondo rispetto l’uno per l’altra e continueremo a essere amici”.