Emily Ratajkowski è diventata mamma di Sylvester Apollo Bear

Emily Ratajkowski è Diventata Mamma Di Sylvester Apollo Bear
Emily Ratajkowski è diventata mamma. È nato il piccolo Sylvester Apollo Bear. A dare l’annuncio è stata lei stessa assieme al marito pubblicando una foto su Instagram. “Sly è arrivato l’8 marzo 2021 nel mattino più surreale, bello e pieno d’amore della mia vita” ha scritto la modella e attrice.

La Ratajkowski, 29 anni, ha regalato ai suoi 27,1 milioni di follower la prima foto con il neonato mentre lo allatta, svelando anche il nome del bimbo. “Sylvester Apollo Bear si è unito a noi sulla terra — ha commentato così la foto — Sly è arrivato l’8 marzo 2021 1 nel mattino più surreale, bello e pieno d’amore della mia vita”.

Per la top model è il primo figlio, ad ottobre scorso aveva annunciato su “Vogue” di essere incinta, spiegando di non voler sapere prima se era un maschietto o una femminuccia. “Non rivelerò il sesso del mio bambino perché mi piace l’idea di imporre a mio figlio il minor numero possibile di stereotipi di genere”, aveva detto. “Quando io e mio marito diciamo agli amici che sono incinta, la loro prima domanda dopo ‘Congratulazioni’ è quasi sempre ‘Vorresti un maschietto o una femminuccia?’. Ci piace rispondere che non sapremo il sesso fino a quando nostro figlio non avrà 18 anni…. Tutti ridono. Ma la verità è che non abbiamo idea di chi stia crescendo nella mia pancia. Chi sarà questa persona? E neppure sappiamo come cambieranno le nostre vite. Questo è un concetto meraviglioso e terrificante, che ci rende impotenti e umili”.

Emily Ratajkowski, neo mamma, è sposata con Sebastian Bear-McClard, attore e produttore, dal 23 febbraio 2018.
Sul nome del bambino si sono già scatenate le fantasie dei follower, qualcuno ha notato che Sylvester Apollo potrebbe riferirsi alla coppia Sylvester Stallone e Apollo (Creed), attore e personaggio del primo film della saga del pugile Rocky. Naturalmente sui social oltre ai complimenti dei follower a Emily sono arrivate le congratulazioni anche da Bella Hadid, Chiara Ferragni e Elsa Hosk.