Greta Thunberg festeggia il 18° in modo divertente

greta-thunberg-compleanno
La giovanissima attivista per il cambiamento climatico, Greta Thunberg, ha compiuto 18 anni domenica 3 gennaio. Per celebrare il suo giorno speciale ha scelto di postare sul web una sua foto con indosso una felpa con cappuccio e la scritta: “Flat Mars Society”, prendendo in giro il Flat Earther Movement.

“Grazie mille per tutti gli auguri per il mio diciottesimo compleanno! Stasera mi troverete giù al pub locale a svelare tutti gli oscuri segreti dietro la cospirazione del clima e dello sciopero scolastico e i miei malvagi gestori che non possono più controllarmi! Finalmente sono libera!!” ha commentato in modo divertente il post su Instagram, affrontando le varie teorie del complotto sul suo attivismo.

Greta Tintin Eleonora Ernman Thunberg è una giovane attivista svedese per lo sviluppo sostenibile e contro il cambiamento climatico. È nota per le sue manifestazioni regolari tenute davanti al Riksdag a Stoccolma, in Svezia, con lo slogan Skolstrejk för klimatet (Sciopero scolastico per il clima).

Il 23 settembre 2020 ha parlato all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, per l’apertura del Climate Action Summit a cui hanno partecipato diverse decine di capi di stato e di governo, usando parole assai dure contro le loro inazioni: “È tutto sbagliato. Non dovrei essere quassù. Dovrei essere tornata a scuola dall’altra parte dell’oceano. Eppure, voi tutti venite da noi giovani per la speranza. Come osate? Voi avete rubato i miei sogni e la mia infanzia, con le vostre parole vuote! Eppure io sono una delle fortunate. La gente soffre.

La gente muore. Interi ecosistemi stanno collassando. Siamo all’inizio di una estinzione di massa, e tutto ciò di cui potete discutere sono i soldi, e le favole di una eterna crescita economica! Come osate? Da oltre 30 anni la scienza è stata chiara, cristallina: come osate continuare a guardare da un’altra parte? […] Voi ci state deludendo. Ma i giovani hanno cominciato a capire il vostro tradimento.

Gli occhi di tutte le future generazioni sono su di voi e, se sceglierete di tradirci, vi dico che non vi perdoneremo mai. Non vi lasceremo andare così. Proprio qui, proprio ora, tracciamo il confine. Il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no.”