Harry e Meghan: Lilibet Diana, omaggio alla regina e a Lady D

Il Principe Harry E Meghan Markle Lilibet Diana

Harry e Meghan hanno annunciato la nascita della loro bambina, Lilibet ‘Lili’ Diana Mountbatten-Windsor. Un nome che tocca le corde della memoria e dell’emozione, e che suona come un doppio tributo, ma destinato anche a rubare di nuovo la scena – da lontano – in casa Windsor.

“E’ con grande gioia che il principe Harry e Meghan, il duca e la duchessa di Sussex, annunciano al mondo danno il benvenuto alla loro figlia”, ha annunciato un portavoce . La bimba è nata venerdì 4 giugno alle 11.40 del mattino al Cottage Hospital di Santa Barbara, in California.

Pesa oltre tre chili. Sia la madre che la bambina, ha aggiunto il portavoce, stanno bene e sono già a casa . Si spiega quindi che la bimba si chiama Lili in onore della nonna, la regina Elisabetta, il cui soprannome in famiglia è Lilibeth. Il nome Diana, poi, è in onore della madre di Harry, Diana Spencer, principessa del Galles.

I richiami appaiono quanto mai suggestivi. Da un lato il secondogenito di Carlo e Diana e sua moglie mostrano di voler testimoniare affetto e rispetto nei confronti della sovrana, seppure forse non esattamente della Royal Family come istituzione vista l’indicazione del nomignolo di famiglia, quasi a onorare la bisnonna più che la monarca.

Dall’altro s’inchinano al ricordo di Lady D, “principessa del popolo” morta tragicamente 36enne nel 1997, la cui ribellione dalla vita di corte resta ad un tempo per Harry – il figlio di gran lunga più simile a lei – un monito, un modello e un trauma irrisolto, come confessato di recente.

Lontana, ma non lontanissima dal trono, la ‘principessina’ americana nasce senza titolo ufficiale e tuttavia ottava nella linea di successione alla corona di Elisabetta II, collocandosi dietro il nonno Carlo, lo zio William (fratello maggiore di Harry), i tre figli di questo e della consorte Kate, nonché alle spalle del proprio fratellino Archie, venuto al mondo nel maggio 2019 a Londra; ma subito davanti al principe Andrea, secondo figlio maschio (in disgrazia) della regina e di Filippo di Edimburgo, scomparso nel marzo scorso quasi centenario.

La famiglia reale britannica si dice “felice” per la nascita della figlia di Harry e Meghan, Lilibet Diana.