Justin Bieber è malato: “Ho mezza faccia paralizzata”

Justin Bieber è Malato

Justin Bieber è malato e ha dovuto cancellare due concerti in programma a Toronto all’ultimo momento: “Non riesco a crederci che sto dicendo questo, ma la mia malattia è peggiorata e devo cancellare su ordine dei medici”, ha dichiarato il cantante sui suoi profili social.

Nei giorni scorsi Bieber ha creato un grande malcontento nella schiera dei suoi fan. Così, l’artista ha reputato opportuno pubblicare un video in cui ha spiegato le sue motivazioni: “Ho la sindrome di Ramsay Hunt, ho mezza faccia paralizzata”.

“Vorrei aggiornarvi su quanto sta accadendo. Chiaramente, da ciò che potete vedere dalla mia faccia, ho la sindrome di Ramsay Hunt. Un virus ha attaccato i nervi dell’orecchio e i nervi del volto e ha causato la paralisi di questa parte della faccia. Come potete vedere, quest’occhio non riesco a chiuderlo, non riesco a sorridere da questo lato della faccia, non riesco a muovere la narice. Tutta questa parte della mia faccia è paralizzata”.
Justin Bieber è malato, ha una patologia neurologica che deriva dall’infezione da virus Herpes Zoster. La Scotiabank Arena ha informato i follower su Twitter che i biglietti venduti per le due date saranno accettati una volta rimesse in calendario le performance.

Il cantante si è rivolto a tutti coloro che in questi giorni stanno esprimendo la loro delusione per non poter assistere ai concerti: “A quanti di voi sono demoralizzati per la cancellazione dei miei prossimi concerti, voglio dire che non sono fisicamente capace di farli. È una cosa abbastanza seria, come potete vedere. Vorrei che non fosse così, ma è ovvio che il mio corpo mi sta dicendo che devo rallentare. Spero che voi possiate capire. Userò questo periodo per riposare e rilassarmi, per tornare a stare al 100%, per tornare a fare ciò per cui sono nato. Fino ad allora dovrò riposare per riavere indietro la mia faccia”.

Quindi ha concluso: “Vi voglio bene. Starò meglio. Sto facendo tutti gli esercizi per fare tornare normale la mia faccia. E tornerà normale, c’è solo bisogno di tempo. Non sappiamo quanto, ma andrà tutto bene. Ho speranza, credo in Dio e sono convinto che tutto accada per una ragione, anche se ora non so quale sia”.

L’anno scorso Justin Bieber aveva rivelato di aver contratto il morbo di Lyme, una malattia causata dalla puntura di una zecca diffusa in molte zone degli Stati Uniti, che si era sovrapposta a una mononucleosi cronica.