Melania Trump lascia la Casa Bianca

Melania Trump Lascia La Casa Bianca
L’ex modella e First Lady Melania Trump lascia la casa bianca. Già da qualche tempo la Trump ha iniziato a impacchettare i suoi effetti personali. Persone molto vicine a lei hanno detto che non è mai stata così serena e sorridente da qualche tempo. “Senza alcun dispiacere”, come rivelano le fonti, e inoltre la first lady ormai uscente non ha mai amato la “Casa Bianca”. D’altronde l’ex modella non ha mai voluto essere First Lady.

Ormai da settimane, come rivela la Cnn, tutte le sue energie sono concentrate solo al trasloco. Inoltre Melania la decisione di suo marito Donald di non partecipare all’insediamento di Joe Biden l’ha appresa attraverso un “Tweet”.

La sconfitta del marito Donald che è il padre del suo figlio Barron per lei sarebbe stata liberatoria. E adesso anche il matrimonio sarebbe in bilico. Melania avrebbe intenzione di separarsi da Donald Trump e trasferirsi a New York. Sta contando i minuti, come ha raccontato l’ex consigliera della Casa Bianca. Non ha mai parlato con Jill Biden e non sta facendo piani per la sua vita lontano da Washington.

Dai tempi di Rosalyn Carter tutte le ex first lady dedicano i loro sforzi a portare avanti le cause di cui si sono occupate durante la loro permanenza alla Casa Bianca. Melania, da quanto sembra, potrebbe essere l’unica oltre a Pat Nixon che non pretenderà di ritagliarsi un ruolo pubblico a posteriori sotto l’ala del marito.  La coppia, alla Casa Bianca, dormiva in ali divise. L’ex presidente dormiva al secondo piano nella West Wing, lei Melania al terzo nella East Wing. Nella sue stanze private, da settimane Melania dirige personalmente i lavori di impacchettamento degli effetti personali. Migliaia di scatole trasferite nella residenza di Mar-a-Lago a Palm Beach, in Florida, e in alcuni magazzini presi in affitto.

Melania Trump e il marito sono stati compagni affiatati fin dal loro matrimonio e sono spesso stati visti e fotografati agli eventi sociali e ricevimenti. Nel 2015, intervistata sulla campagna presidenziale del marito, Melania ha affermato: “Lo incoraggio perché so che quello che farà è tutto quello che può fare per l’America. Ama gli americani e vuole aiutarli.” Quando il New York Times le ha chiesto quale sarebbe stato il suo ruolo se Trump fosse diventato presidente, Melania ha replicato: “Sarei molto tradizionale, come Betty Ford o Jackie Kennedy. Lo sosterrei”. Dal 20 gennaio 2017 è diventata First lady degli Stati Uniti d’America.

Dopo aver brevemente studiato design e architettura all’Università di Lubiana in Slovenia, senza conseguire un titolo formale Melania ha lavorato come modella per le maggiori case di moda di Milano e Parigi, trasferendosi quindi a New York . Lavorando come modella, venne associata con diverse e famose agenzie di moda, inclusa quella di Donald Trump, la Trump Model Management.