Nonno Gerry Scotti a passeggio con la nipote

Nonno Gerry Scotti A Passeggio Con La Nipote
Il conduttore a passeggio tra i vialetti di un parco di Milano spinge la carrozzina della piccola nipote nata a dicembre scorso. Nonno Gerry Scotti, fiero e impettito ha postato lo scatto su Instagram. Con la mascherina e la coppola in testa si gode un pomeriggio di relax assieme alla nipotina Virginia, nata lo scorso dicembre, da nonno orgoglioso spinge la carrozzina della piccola tra i vialetti di un parco milanese.

“È da un po’ che non vi saluto, sono molto impegnato” scrive ironicamente. Gerry Scotti 64 anni, vero nome Virginio, è diventato nonno il 15 dicembre 2020, giorno in cui è nata la piccola nipote, figlia di suo figlio Edoardo e di Ginevra Piola, la giornalista con cui è legato dal 2013. I genitori hanno chiamato la piccola Virginia in onore del famoso anchorman.

“Mio figlio Edoardo, durante il lockdown, ha fatto con sua moglie quello che probabilmente hanno fatto molti italiani: ha cercato e voluto un figlio”, aveva detto Scotti a Verissimo, in autunno scorso. “Ci siamo trovati ai giardini di Milano e lui mi è venuto incontro con uno strano pacchettino che conteneva un ciuccio”, ha aggiunto esprimendo la propria felicità: “Mi rimbambirò anch’io, come tutti i nonni”.

Nonno Gerry Scotti appare al settimo cielo lo si nota anche dal grande sorriso coperto dalla mascherina. Nell’intervista il conduttore aveva svelato i suoi sogni: “Io, figlio unico, ho fatto un figlio unico. Ora, mi aspetto dei nipoti multipli. Ne vorrei altri due, però deve essere d’accordo anche la moglie di Edoardo”.

L’immagine tenera del presentatore con il passeggino in versione nonno ha suscitato la reazione dei fan, che hanno invaso il suo profilo Instagram con migliaia di cuoricini e numerosi commenti d’affetto.
Tra i tanti messaggi ne citiamo uno:”Per una nipotina non c’è complice migliore di un nonno che la ama, caro @gerryscotti e lei saprà ricompensare con una delle più potenti strette di mano che esistano, con la sua manina intorno al tuo dito”.