Principe Harry: “Amo mia nonna, ma l’America è la mia casa!”

Principe Harry

Di recente, il principe Harry e la duchessa Meghan Markle hanno visitato l’Europa, in un viaggio che ha permesso loro di rivedere il lato della famiglia di Harry.

Ora il Duca di Sussex sta rilasciando dichiarazioni sulla visita a sua nonna dopo i recenti problemi di salute di Elisabetta II. È stato bello per lui rivederla, ma quella non è più casa sua.

In questi giorni, Harry e Meghan vivono in America, dove Harry si è sentito “accolto a braccia aperte”.

Il 37enne, Duca di Sussex, è stato intervistato da Hoda Kotb dopo aver preso parte agli Invictus Games di quest’anno. Ma quello che gli premeva era passare ancora una volta del tempo con la sua nonna di 96 anni. “Stare con lei, è stato fantastico,” ha detto Harry, aggiungendo: “È stato così bello vederla”.

Parlando della salute della regina, il principe ha commentato: “È in ottima forma”.
Harry è convinto di essere il nipote preferito della regina. È noto il fatto che tra nonna e nipote c’è una buona sintonia, e lui la faceva sempre ridere e ha confermato di averlo fatto di nuovo durante la sua recente visita.

“Ha sempre un grande senso dell’umorismo”, ha osservato lui, chiarendo anche che Meghan era con loro. Harry, che non veniva in Europa da tempo, ha aggiunto: “È stato davvero bello incontrarla”.

Il suo trasferimento negli Stati Uniti non ha mai riguardato la regina Elisabetta II, ma una generale mancanza di sostegno nei confronti di Meghan. Harry ha visto i tabloid britannici danneggiare sua madre e non aveva alcun interesse a vederli fare lo stesso con sua moglie.

In questo momento, la prima priorità di Harry è la sua famiglia, il figlio Archie ha 2 anni e la piccola Lilibeth 10 mesi. Nonostante questo, ha sottolineato che per lui è importante che sua nonna riceva tutto l’aiuto e il sostegno che può.

“Mi sto solo assicurando che sia protetta e che abbia le persone giuste intorno a lei”, ha dichiarato Harry.

Chi di noi non ha almeno provato a fare lo stesso per i nostri cari?

Allontanarsi non significa che la ami di meno, solo che ha fatto la cosa giusta per se stesso e per la sua famiglia. In questi giorni, Harry vive a Santa Barbara, in California, e ha elogiato la comunità. Lui e Meghan “sono stati accolti a braccia aperte”.

“Sai,” ha sottolineato il principe Harry nell’intervista, ” la mia casa, in questo momento, è negli Stati Uniti.” Potrebbe sembrare un’affermazione ovvia, ma è una cosa enorme da dire ad alta voce.

Sua nonna è la regina. Suo padre salirà al trono quando lei morirà. Seguirà suo fratello. Altri membri della famiglia reale britannica allargata hanno sposato americani o addirittura si sono trasferiti in America, ma mai qualcuno così vicino alla linea reale.

Ovviamente, questa era solo una piccola parte del motivo per cui il matrimonio di Harry con Meghan, un’americana, ha ricevuto così tante reazioni.
Ma il razzismo era una – se non la – motivazione principale dell’odio diretto a Meghan. Non incolpiamo Harry e Meghan per essersi allontanati da lì.