Stefano Tacconi ha rischiato la sedia a rotelle

Stefano Tacconi Ha Rischiato La Sedia A Rotelle
Ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live Stefano Tacconi ha confessato di avere sofferto di problemi di salute. L’ex portiere della Juventus non sta attraversando uno dei momenti migliori, dopo un’operazione per un’ernia al disco e la morte di alcuni amici ora ha deciso di separarsi dalla moglie.

Nell’operazione all’ex portiere sono state impiantate quattro viti e un perno in acciaio nella spina dorsale, per sostituire uno dei dischi della colonna vertebrale. Tacconi racconta: “Il professore purtroppo mi ha detto che dovevo operarmi, o rischiavo la sedia a rotelle.

Ora sono abbastanza dritto, non potevo fare più le scale o portare i pesi. Poi ho avuto diversi choc, dalla scomparsa di Diego Armando Maradona e Paolo Rossi“.Superati i problemi di salute il campione vuole tornare nel mondo del calcio, per fare l’allenatore anche all’estero. Ma la moglie Laura che comprende il suo stato d’animo non è molto d’accordo al fatto che per il calcio lui si allontani dalla famiglia.

Stefano Tacconi a Domenica Live aggiunge: “Con tutto quello che mi sta succedendo, e il lockdown, ho sacrificato la mia vita per dedicarmi alla famiglia, vorrei prendere i miei spazi. Vorrei andare due anni in Cina, per lavoro e non solo. Se fosse stata lei nei miei panni le avrei detto di sì. Per me l’importante è avere una mia libertà. Voglio tornare a lavorare. Arrivati a una certa età pensi a quanto resta da vivere, quando arriverà il giorno del giudizio. Voglio sentirmi più libero. Mi manca stare un po’ da solo, riprendermi mentalmente un po’ di tranquillità”.

La conduttrice in studio si schiera dalla parte della moglie: “Un discorso così un uomo lo può fare, una donna no. Mi lasceresti andare in Cina? Non credo proprio. Tutto è partito dal primo lockdown, che abbiamo fatto con mia suocera. Quattro cinque mesi insieme, dice che si è sentito oppresso. Non vorrei fosse una scusa per allontanarsi da me, non i figli”. Barbara D’Urso conclude con una domanda diretta: “Ti piace qualcun’ altra?”, Tacconi risponde: “Assolutamente no, basta donne, sono innamorato di mia moglie”.