Torna la serie Sex and the city ma Samantha non ci sarà

Torna La Serie Sex And The City Ma Samantha Non Ci Sarà
Torna la serie Sex and the City che ha avuto un grande successo internazionale. La celebre serie televisiva statunitense è ambientata nella città di New York, e racconta la vita di quattro amiche, mettendo in evidenza sia la loro vita sociale che quella familiare.  Il personaggio di Samantha, interpretato da Kim Catrall, è l’amica più “anziana” del gruppo e nella nuova stagione che si intitolerà “And just like that“, le cui riprese inizieranno la prossima primavera non ci sarà.

L’annuncio è arrivato direttamente dalle tre protagoniste della serie, Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis, che hanno scelto i social per dare la notizia: “Kim Catrall ha scelto di non proseguire più nel suo personaggio, uno dei più divertenti della serie, Samantha Jones”. I fan della serie Sex and the city sono rimasti delusi dell’esclusione del personaggio, non è un mistero che tra la Catrall e le amiche non sia mai corso buon sangue, già dall’inizio, in particolare con Sarah Jessica Parker, che è la più celebre e la più pagata.

Mentre sul set sembra tutto rose e fiori, nella vita reale le cose sono andate diversamente ed è stato proprio questo il motivo del rifiuto della Catrall. La star spiega in un’intervista il perché dell’addio al personaggio: “Non siamo mai state amiche ma colleghe, e per me non ci sarà più Sex And The City. Ho detto no, non per i soldi, o per avere più scene, ma perché un capitolo della mia vita si è chiuso e ne inizia un altro”.

Sarah Jessica Parker ha commentato: “In un certo momento la stampa scriveva cose molto negative, penso che avrebbe potuto essere più carina con me. La cosa che mi fa male è questo sentimento che io sia stata la cattiva. Non le vedo da tempo, la sola cosa in comune che abbiamo sono le serie. Nessuna ha preso il telefono per chiamarmi e chiedermi come stai? Penso sia stata una relazione tossica. Giuro che non interpreterò più Samantha, e senza rimpianti”.