Valentino Rossi compie 42 anni, auguri campione

Valentino Rossi Compie 42 Anni, Auguri Campione
Oggi, 16 febbraio 2021, Valentino Rossi compie 42 anni, Tavullia in festa per il compleanno del pilota pesarese 9 volte campione del Mondo, una carriera fatta di successi e sconfitte ma sempre combattuta dalla passione sfrenata per le due ruote.

Giusto il tempo di imparare a parlare e a camminare che il piccolo Rossi si mette alla guida dei mini kart da cross, fin da bambino amava sfrecciare su qualcosa che andasse a motore, dall’Ape Car alle mini moto. Il suo esordio nel mondo dei motori nel ’93 con una Cagiva Mito nei campionati Sport Production e GP italiani, nel 1995 vince il suo primo campionato italiano e conquista il terzo posto nel podio europeo.

L’esordio nel motomondiale in Malesia nel 1996. Da lì inizia una carriera sportiva da protagonista assoluto. Dal primo successo a Brno fino ad arrivare ad oggi, “The Doctor” è proprietario dello SKY Racing Team VR46. Valentino Rossi è un pilota tra i più titolati del motociclismo, con i suoi nove titoli mondiali conquistati (cinque dei quali vinti consecutivamente tra il 2001 e il 2005), è l’unico pilota nella storia del motomondiale ad aver vinto il titolo in quattro classi differenti.

Fidanzato con la modella e influencer Francesca Sofia Novello, l’abbiamo ammirata al Festival di Sanremo 2020, al fianco di Amadeus, per Valentino è la prima relazione ufficiale dopo la storia con Linda Morselli, finita nel 2016.

Oggi è il compleanno di Valentino Rossi e il tempo passa per tutti, a rispolverare i vecchi ricordi ci pensa papà Graziano: “legavo la sua macchinina con una fune alla mia auto e gli facevo fare i traversi? Mamma mia. Ancora oggi mi arresterebbero se lo si scoprisse” ha raccontato alla Gazzetta dello Sport. “Una volta in minimoto a Cattolica partiva in pole. Si mise a destra, come la curva, e io che volevo fare l’intenditore provai a spiegargli che da sinistra avrebbe potuto passare all’esterno. Alzò la testa e disse: ‘Non ti preoccupare’. A 10 anni aveva capito tutto”.